Budino al cioccolato Protal

Chi cucina: Diego
Chi scrive: Diego

Budino Protal

In questi giorni impazza la dieta Dukan in Italia dopo uno speciale a cui a partecipato l’ideatore alla trasmissione “Porta a Porta”. Io ho iniziato un po’ prima ed ora in 11 giorni ho perso 4,3 kg!
Oggi vi posto una ricetta che potete utilizzare quando volete e potete placare la voglia di dolce a colazione oppure dopo cena.

Ingredienti:

  • 450 ml di latte scremato (se avete la bilancia equivalgono a 450 gr)
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • mezza fialetta di aroma alla vaniglia
  • 3 fogli di colla di pesce ammorbiditi in acqua fredda
  • mezzo cucchiaio di aspartame (io non lo metto, da un po’ di tempo non lo sopporto e mi piace il budino amarostico)
In un pentolino capiente fate scaldare il latte con l’aspartame (se lo usate) e l’aroma di vaniglia. Quando sarà ben caldo sciogliete i due cucchiai di cacao, uno per volta, con l’aiuto di una frusta manuale. Quando avrete ottenuto un composto che vi ricorderà il latte al cioccolato aggiungete i fogli di colla di pesce  e continuate a battere finche’ non si scioglieranno completamente ed il composto tornerà a bollire.
Aiutandovi con un mestolo riempite delle ciotoline e fate raffreddare in frigo per almeno 4 ore.
Ottimo spezza fame! Buon appetito!

4 comments to Budino al cioccolato Protal

  • ele  says:

    IO SONO IN FASE PP E PV NE POSSO MANGIARE 450?

    • Il ricettario verde  says:

      Ciao Ele!
      Dalla ricetta escono 5 o 6 coppette, quindi ti consiglio di dividerle in 2 o 3 giorni!
      Questi budini puoi mangiarli dalla seconda fase in poi, quindi anche adesso.

      Tieni duro! 🙂

  • Roberto Ferrara  says:

    ma si può abbondare anche con il budino oppure consumare solo una porzione?

    • Il ricettario verde  says:

      Roberto si può abbondare solitamente, ma essendo questo al cioccolato devi attenerti al cucchiaio al giorno!

      Buon Weekend

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>